Chiavo Veronica

Importante società sportiva emergente di Firenze

[05/12/16]   Tornano le pagelle del Chiavo, che vince 10-0 accedendo alle fasi finali più scarse della storia della società. Finalmente si può parlare di squadra perché non si è dovuto tesserare anche il pescivendolo del mercato centrale per arrivare a 7 persone.

Gori 8
Più rotto di una lurida in via di Novoli a ferragosto, mentre è in porta decide di steccarsi un paio di birrini rigenerativi in vista del futuro sforzo da bomber. Il principio di osteoporosi e la sua condizione fisica generale non gli impediscono di far saltare i legamenti ai difensori avversari coi suoi dribbling, ma non per la qualità del gesto, bensì per induzione, infatti i difensori appena provano a marcarlo si strappano. Davanti al portiere è come sempre implacabile, infatti lo invita a far serata offrendogli uno shottino bomba gori #SELOTOCCHITIROMPI

Sani 7,5
Da quando si arriva in 10 alle partite ha smesso di bestemmiare; nella notte gli appare Buffon in sogno che gli ordina di tornare sulla retta via: lui non può che accettare e ringraziare il maestro #POLDOLEO

Bellino 7,5
Sicuramente uno dei migliori, cerca continuamente di fare gioco e alla fine insacca la palla del raddoppio con la prima testata data al di fuori di una rissa. Se avesse avuto il telefono avrebbe caricato il tutto su Snapchat. #SOCIAL

Romagnoli 4
Come gli assist. Voto dimezzato per l'atteggiamento spocchioso nei confronti della società. Si presenta solo a campionato finito e cerca di boscare un'altra partita motivando "eh ma lunedì c'è il trono di spade"...più fastidioso di Padoin pluricampione di Italia, è legato alla maglia come Maurizio Costanzo alla sua sciarpa #LAMAGLIAEUNALTRACOSA

Spinelli 7,5
Ancora non ha capito che se usa il destro l'arbitro non fischia fallo. I mister lo lasciano fuori perché il miglior passaggio fatto in riscaldamento finisce per smarcare l'attaccante del campo accanto. Dichiara di non saper fare la punta, ma appena entra segna un gol fantastico di prima, che fino a poco fa, per lui, era solo la marcia per partire in macchina. Quando Palano gli dice di far filtro a centrocampo lui capisce tutt'altro e chiede una cartina all'avversario #RIZLA

Sestini 7,5
A inizio partita si vede meno della pioggia in Etiopia. Poi, l'eurogol del suo sostituito lo carica e segna due gol sulla linea di porta. Prova a far sparire il pallone con le sue solite magie, ma non sa che il 63 avversario riesce a far sparire due o tre cadaveri con molto meno #MIRACOLATO

Cava 7,5
Non accetta la cecità giocando ancora una volta senza lenti, entrando in campo più disorientato di Marotta alla visita oculistica. Corre per 7, ma quando arriva davanti al portiere avversario sembra posseduto da Belfodil #CECCHINO

Tava 8
Si presenta più fuori forma di Cassano al ritorno alla Samp, ma brilla con due gol e molto gioco in mezzo al campo. A brillare meno è la sua borsa lasciata libera di inebriare la macchina di depereina di un candido profumo di bosco #ARBREMAGIQUE

Messina 7,5
Si prende più rischi di Schettino quando vede un'isola, ma quando supera gli avversari è sempre pericoloso. Strano a dirsi, ma sta volta è più egoista di Zarate quando ne abborda una ventina allo Yab; quando esce se ne rende conto scusandosi coi mister #SEMPREUMILE

Lanini 4
Più social di Bellino in uno dei suoi più svariati viaggi, riesce a mollare il telefono per dominare sul campo. Assenteista di prima categoria, gli viene applicata la stessa pena del buon Romagnoli, perciò voto dimezzato. I suoi hashtag sono più illegali del live Gabry Ponte feat Little Tony #FASHIONBLOGGER

Palano - Depe 3,5+3,5
Non hanno detto una formazione uguale in un anno di campionato, ma questa volta sono d'accordo e il Chiavo funziona. Si dimenticano il tempo come sempre, ma Sani è nel mood positivo e non piazza neanche un bestemmione. Affidargli le chiavi della squadra è come affidare le chiavi di un parco giochi ad Annamaria Franzoni #SOLOPERRACCOGLIEREISOLDI

#VamosChiavo #Comunquebellissimi

[11/19/15]   Chiavo Veronica - La combriccola del fiasco 0-3
Peccato!
Ottimo gioco dei ragazzi gialloblù al castello stadium; gioco fluido e buona impostazione di gioco, ma poca concretezza. Il primo tempo finisce 0-0.
Nel secondo tempo ottima occasione che si concretizza con un gol, ma nella porta sbagliata. In seguito uno due letale per gli uomini della coppia Gori-Palano che hanno tagliato le gambe alla squadra.
In attesa del rientro dei vecchi bomber del chiavo va bene così!!! ( ah la scorsa partita abbiamo vinto eh)
#tuttalasettimanachiavoladomenicachievo #menoscarsdegliallscars

[11/11/15]   Buona prestazione ieri sera per i Giallo-blu, vittoria per 2-1.
Ancora molto da lavorare per la squadra di Gori & Palano, che cercano soluzioni nei reparti offensivi.
Marcatori : Bellino, con destro deviato a beffare il portiere e Sanchez che dopo una serie di dribbling confeziona la rete con un sinistro piazzato.

#VamosChiavo #Tuttalasettimanachiavoladomenicachievo

[10/28/15]   Prestazione deludente ieri per la squadra di Gori & Palano contro i vecchi rivali degli ALL SCARS.
Si parte con una carellata di gol, ben 4 nei primi 10 minuti.
Prova a rialzarsi la squadra di Rifredi, con doppietta di Sanchez, ma purtroppo non è giornata, altri gol piombano nella porta dei gialloblu.
Prova a dare cenni di speranza Depereina, che passa dalla porta all'attacco, prima destro defilato, poi rigore trasformato su un rigore procurato da D'Andrea.
RISULTATO FINALE 10 -4.

#VamosChiavo #tuttalasettimanachiavoladomenicachievo

Chiavo Veronica - New Garden 4-4
"Il derby del tacchetto"
Marcatori: Bellino-D'Andrea-Tavanti-Messina
Il chiavo mantiene il primo posto in classifica pareggiando contro una delle squadre più forti del calcio Toscana. Inizio col botto per il chiavo che chiude il primo tempo in vantaggio 3-1. Nel secondo tempo tra interruzioni, minacce, pedate, abbracci e parole pesanti i ragazzi gialloblù non hanno mantenuto la concentrazione necessaria per portare a casa i 3 punti.
#tuttalasettimanachiavoladomenicachievo

Chiavo duro! La stagione è iniziata alla grande! 3 vittorie nelle prime 3 partite del precampionato! Stasera ore 22:00 al sesto calcio la quarta partita dei gialloblù per consolidare il primo posto in classifica.
#tuttalasettimanachiavoladomenicachievo

È ufficialmente ripartita la stagione 2015/2016 del Chiavo Veronica! Quest'anno i gialloblù oltre al campionato e alla coppa Italia parteciperanno anche al pre-campionato per smaltire 3 mesi di linguine alle vongole veraci! La prima giornata di pre-campionato ha portato già i primi 3 punti in casa Chiavo contro il psv maindoven. 3-1 il risultato finale con le reti di Tavanti e D'Andrea(2). Nella foto le due coppe conquistate in questi primi due anni con la speranza di metterne in bacheca una terza!
#tuttalasettimanachiavoladomenicachievo

[05/29/15]   TUTTA LA SETTIMANA CHIAVO, LA DOMENICA CHIEVO.

Chiavo Veronica - Palle D'Apollo 4 - 3
Tornano a sorpresa, per i quarti di finale, Mister Sani e un super Romagnoli sulla fascia e il Chiavo, orfano del capitano, riesce a spuntarla dopo un finale concitato, dopo essere stato in vantaggio 4-1.

DEPEREINA 8
A rinvii alti avrebbe fatto meglio Chiellini bendato di destro, la sicurezza che dà nell'impostare il gioco è quella di un attentato dell'ISIS nella propria città, ma fa dimenticare tutto quando, direttamente da rinvio, insacca il 3-0 (dopo una deviazione). Tra i pali non sbaglia e si inventa qualche miracolo, che non torni ai livelli di utilità di Crilin al CellGame
GOLEADOR

CAVALENSI 7-
Rispetto al solito il tasso tecnico-tattico e più basso, ma il tasso alcolico in corpo è sempre in rialzo. Le sue rimesse laterali sono più fastidiose delle pubblicità su Youtube, ma questo campo proprio non gli piace, non può accelerare come vorrebbe. Quindi decide di accelerare negli spogliatoi per fare scorte di birre allo Spritz da mettere invidia al povero emarginato cap
NON SI MOLLA MAI

SANCHEZ 7¾
Sembra rinato, adesso, oltre ai mille palloni, ruba anche le macchine con antifurto a GPS. Next step sono le rapine in villa con il maestro Kovacic
NINO MARAVILLA

ROMAGNOLI 8
Sulla fascia fa quello che vuole, difende, riparte, corre, vola. Anche troppo poco, viste le mensilità prese stando a guardare dal divano di casa, ha ancora tanto da farsi perdonare. Con queste prestazioni incredibili e la barbetta da sciupa femmine affermato è impossibile non schierarlo sempre titolare
DI BIRRA E DI FREGNA LA BARBA SI IMPREGNA

BIMBOCCI 7,5
Doveroso minuto di silenzio per la tibia che fa volare nella propria area quasi allo scadere. Il rigore, per una bellezza calcistica del genere, sarebbe stato oggettivamente troppo: "questo è l'emblema del calcetto, cioè fratello, se non rompi tibie nella tua area di rigore che partita è?"
BLACK BLOC

SESTINI 6,5
Il mister gli chiede una marcia in più, lui non capisce e va a smontare la Fiat Panda di Depereina. La prestazione è senza infamia e senza lode, a controfalli ormai è una lotta a due con Cavalensi, vista l'assenza di mastro Bellino
MECCANICO

KOVACIC 6-¾
Lo Xavi di Tremestieri Etneo inizia la partita sul trattore a cingoli rubato 10 minuti prima, arando tutto ciò che gli si presenta davanti.
Dopo una settimana di pausa è peggio di un tronco di pino buttato in mezzo al campo, cerca spesso il fraseggio con i compagni, ma l’ultimo cambio di direzione l’ha fatto con la macchina accostando in via Forlanini per caricarne una. Il gol sbagliato è perché carica troppo
STAI FACENDO UN VIDEO? BRAVOH

TAVANTI 8
A tratti sembra più svogliato di Di Natale in gita al museo del libro, ma quando tocca palla inventa sempre una magia (il gol è inumano). Predica il passaggio come Papa Francesco la pace tra i popoli, ma poi si dimentica la sua vocazione cristiana e alla prima palla alta sparata a caso da Depereina omaggia il buon signore, suo figlio e la Madonna fino al fischio finale. Quando scopre che la finale al Franchi con i Real Colizzati è andata a puttane, la sacra melodia peggiora ancora costringendo anche un intenditore come Sani a stringergli la mano
L'ALLIEVO SUPERA IL MAESTRO

FILICE 8
Oggettivamente il giocatore più fastidioso nello spogliatoio di sempre. Ghiaccio spray, sistole...tutto ciò che può fare male lo userà contro di te. In campo era mancato e si è visto, gol e magie per lui, ma la magia più grande è lo scippo di borse, insegnatogli da Giovinco, che compie andando a esultare sotto la tribuna per il gol: si accorge che la ragazza è la sua, ma la scippa lo stesso
L'IMPORTANTE È IL RISULTATO

PRATESI 7,5
Dopo un avvio incerto, la coppia di mister Sani-Palano decide di ordinare su eBay l'offerta sgabello+cappio, ma poi Pratesi alza il ritmo e con un uno-due da calcetto insacca un gol fondamentale. Si lamenta da giorni dicendo che la sua buzza è inumana, ma per non vedersi i piedi fa fin troppo
INSODDISFATTO

I DUE MISTER 7,5
Quando si ricordano che giocatori hanno a disposizione vorrebbero abdicare, ma si fanno forza l'un l'altro e vanno avanti. Dopo qualche fischio arbitrale a caso si rendono conto che è troppo anche per loro e usano il kit comprato online
L'UNIONE NON FA LA FORZA

GORI 10+1: 5,5
L'attaccamento alla maglia è da vero capitano, ma chiedere le pagelle via whatsapp per aver cancellato FB è allucinante. Adesso chiede agli altri di scrivere cose che vorrebbe scrivere lui. Il Chiavo aspetta il bomber per altri gol insieme, la firma sul contratto è pura formalità
L'INFERMITÀ NON È AL GINOCCHIO MA MENTALE

GALASSO 1
Finge più infortuni di Pato per poter offendere senza problemi gli avversari e gli arbitri, ma viene espulso lo stesso. I suoi dribbling e i suoi gol mancano come il Tavernello a Pirlo dopo una partita
SI PUÒ FARE DI PIÙ

#VamosChiavo #HastaElFinal #FORZABOMER #CheChiavatori

[05/26/15]   Grande prestazione ieri sera della squadra di mister Palano che, battendo per 4-3 i Palle D'Apollo, conquista la semifinale.

Appuntamento giovedì 28 maggio a San Giusto, ore 22, la semifinale sarà contro i Disco Excelsior, squadra campione in carica

#VinciamoperilCap #VamosChiavo #Hastaelfinal

Ahia ragazzi, il tendine del ginocchio del capitano fa crack. Brutti momenti in casa Chiavo, che anche senza il suo bomber proverà a vincere. Appuntamento a Lunedì per i quarti di finale al Porta Romana Stadium. E a fine partita torneranno le pagelle!
#VamosChiavo #TUTTICOLBOMBER

[05/12/15]   Dopo la vittoria della scorsa settimana contro i Vulvarhampton per 3-1 ed aver centrato la qualificazione diretta ai quarti di finale con una giornata di anticipo, ieri sera i ragazzi di mister Palano hanno vinto contro i Gotham Rogues 7-1, nonostante la partita non contasse piu nulla ai fini della classifica.

Appuntamento al 25 maggio per i quarti di finale
#VamosChiavo

Stasera la squadra di mister Palano affronta i Vulvarhampton, ore 10 e 30 campo Sancat.
Partita decisiva per il Chiavo, che dopo le prime due partite ( vittoria per 3-2 contro Forno Pintucci, e 8-3 contro Atletico Ristopub-Miglio Verde ) potrebbe centrare con un turno di anticipo la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta di Europa League.
#VamosChiavo

[04/27/15]   Stasera si riparte, la squadra di mister Palano scende in campo alle ore 22.30 al Castello Stadium contro una degna squadra del girone, Forno Pintucci. Tante le assenze, ma la grinta e la cattiveria non mancheranno sicuramente. Il modulo lo conoscete di già, 3-2-1. Non mancheranno le interviste nel post partita.
Nando Sanvito sarà a bordo campo per qualsiasi aggiornamento live.

#VamosChiavo #RoadToSancat2015

[04/15/15]   Con la partita di ieri contro Pignone a Ema, vinta per 11 a 9, si conclude la prima parte di stagione del Chiavo Veronica. Non esprimendo un ottimo gioco, causa molte assenze, gli uomini di mister Palano sono riusciti comunque a portare a casa i 3 punti. Ottima stagione quindi, con il quinto posto in un girone molto difficile, conquistando l'Europa League, e con il raggiungimento della semifinale in Coppa Italia per disputare le fasi regionali. La squadra è migliorata su tutti i fronti, dalla difesa all'attacco, il gioco è diventato sempre più fluido ma soprattutto adesso c'è la consapevolezza di essere un'ottima squadra. Tra 10 giorni inizierà la fase finale del torneo, un torneo che l'anno scorso ha visto protagonisti i nostri ragazzi perdendo solamente in finale ai calci di rigore. I piedi sono caldi, tibie pronte, beute in cielo e soprattutto mani calde per alzare la coppa ( o forse più di una?).
Classifica marcatori Chiavo ( tra campionato e coppa italia):
- F. Gori 40
- D. Pratesi 28
- G. D'Andrea 17
- F. Galasso 15
- E. Filice 12
- F. Tavanti 9
- C. de Peverelli 4
- L. Sestini 3
- K. Sanchez 3
- M. Bimbocci 2
- A. Cavalensi 1
- M. Sani 1
#VamosChiavo #Fasefinalesessoanale

Chiavo Veronica - Shop Time 6-5
Nonostante un gioco degno del miglior Foligno degli anni 80, il chiavo riesce a portare a casa una vittoria, la settima consecutiva. Inizialmente in vantaggio di 4 gol, i ragazzi gialloblù perdono la testa, gioco, gambe, testa spalla baby one two three ( omaggio alle gemelle Kessler). Le vacanze di pasqua si sono sentite eccome, ma va bene così!
Marcatori : A.Pratesi ( 3 ) - F. Gori ( 2 ) - F. Galasso ( 1 )

[04/02/15]   Ragnoni - Chiavo Veronica 4 - 7
Vittoria in coppa per un Chiavo completamente revisionato.
Marcatori:
Cavalensi (1), Sanchez (2), Depereina (4).

[04/01/15]   Il Chiavo domina e vince una partita contro il WLF che ha poco da dire, anche per l'infortunio che lascia in 6 gli avversari.
Risultato 11-5, a segno Gori (3) Kovacic (2) Pratesi (3) Tavanti (2) Sani (1)

#VamosChiavo #semprepiusu

[03/25/15]   Gotham Rogues 0 - 7 Chiavo Veronica
Il Chiavo domina e vince 7-0 una partita mai in discussione. Ecco le pagelle:

Depereina 7
Con i tiri che arrivano può dormire sonni tranquilli, ma è sempre attento sia tra i pali che in uscita e si permette pure l'assist lungo per Bimbocci. Le sue pagelle sono puntuali solo perché scopre che su Italia 1 i Griffin sono sostituiti da Merlino e qualunque cosa sarebbe meglio di restare alla TV
SI RIEMPIE DI IGNORANZA

Sestini-Sani 7
Le loro rimesse laterali fanno rabbrividere tutte le terze categorie di Italia. In difesa sono impenetrabili, ma quando Palano all'intervallo chiede loro qualche giocata in verticale in più rientrano in campo uno sopra l'altro
PENDOLINI

Bimbocci-Sanchez 7,5
Definirli "the walls" è far poco, gli attaccanti avversari oggi non la vedono nemmeno. Bimbocci si inventa il suo primo gol della stagione con una giocata degna di Zlatan e un'esultanza alla Kakà. Quando i due tornano a casa, il primo mette musica classica reppata da neri, il secondo accende il subwoofer e le 356 casse che ha in macchina ed è l'apoteosi
RAP FUTURISTICO

Tavanti 8
Devastante, ricopre 3-4 ruoli durante il corso della partita, difende, imposta, fa assist, segna (2). C'è chi addirittura l'ha visto sistemare le docce negli spogliatoi
IMMANENTE

Gori 8
Si ricorda di non essere solo una punta alla Toni, ma anche di saper toccare il pallone alla Pirlo. Si reinventa in un ruolo che ne legittima il numero di maglia, segna 3 gol e l'assist è al bacio; Piccinini, dalla tribuna stampa, si esalta anche quando tossisce
BOMBER

Kovacic 9¾
Il look da somalo non le rende sicuramente un giocatore migliore, soprattutto quando hai la forma fisica di Antonio Cassano dopo la rescissione. Ma la classe è sempre quella e sigla l'ultimo gol con un tacco magico. Quando si toglie la maglia ingravida istantaneamente Veronica, presente in tribuna, e anche l'arbitro, che perciò non lo ammonisce
MY NAME IS ZLATAN

Palano 7
Torna a bordo campo dopo aver saltato l'ultima per partecipare ai provini di Masterchef dove viene umiliato da Ancelotti che però gli offre la panchina del Real. Lui rifiuta per tornare a palcoscenici più ignoranti
ATTACCAMENTO ALLA MAGLIA

Arbitro 10
A dir la verità uno dei pochi arbitri che fa il suo lavoro come si deve, ma gli avversari sul 6-0 hanno il coraggio di lamentarsi. La partita finirà 7-0 e l'arbitro verrà riempito di insulti e da un "questa partita l'hai vinta te" l'arbitro senza scrupoli lascerà partire un " imparate a giocare invece di lamentarvi"
IDOLO INDISCUSSO

#VamosChiavo #SemprePiuIgnoranti #GialloBlu

Vuoi che la tua azienda sia il Palestra più quotato a Florence?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Video (vedi tutte)

Ubicazione

Indirizzo


Piazza Giorgini
Florence
50134
Altro Squadra sportiva dilettantistica Florence (vedi tutte)
Tacfit RUA67 Tacfit RUA67
Via Della Loggetta 47
Florence, 50135

Corso Tacfit all'accademia RUA67 Lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 15:10 alle 16 e dalle 19 alle 20. Martedí e giovedi ore 10:30.

Le Medicee Rugby 7s Firenze Le Medicee Rugby 7s Firenze
Viale Pasquale Paoli 23
Florence

Segreteria - Tel.- Fax (+39) 055 5031672 [email protected] Elisabetta: 3332106315

Muteki Dojo ASD Firenze Muteki Dojo ASD Firenze
Via Senese 206
Florence, 50125

Associazione Sportiva Dilettantistica per la pratica e diffusione del Karate Tradizionale e del Goshin-Do

NGM Firenze pallanuoto NGM Firenze pallanuoto
Via Baccio Bandinelli 61
Florence, 50145

Pagina Ufficiale NGM Firenze pallanuoto www.firenzepallanuoto.com / Twitter - NGM Firenze Wp / Instagram - ngmfirenzewp

Scherma Storica Firenze ASD Scherma Storica Firenze ASD
Viuzzo Della Cavalla 3
Florence, 50142

Iscrizioni aperte • Arti Marziali Storiche Occidentali a Firenze. Palestra Balducci, via Pistoiese Angolo Viuzzo della Cavalla.

Firenze Calcio a 5 Firenze Calcio a 5
Via Maccari,104
Florence, 50142

Pagina Facebook Ufficiale del Firenze Calcio a 5

Atletico Per Niente Atletico Per Niente
Florence

Squadra di calcio a 7 fiorentina formata nel maggio 2009.

C.S. Porta Romana 1964 C.S. Porta Romana 1964
Via Stefano Borgonovo
Florence, 50124

...la seconda società calcistica di Firenze

JUST  Triathlon & Cycling JUST Triathlon & Cycling
Via Piemonte 36
Florence, 50145

Just - t è un Team di allenamento e intrattenimento per il Triathlon, valorizzato dalle competenze tecniche di Alessandro Terranova ed Ennio Salerno.

نادي فيورنتينا الإيطالي - بالعربية نادي فيورنتينا الإيطالي - بالعربية
Bp 329
Florence, 4100

@+[448909521874131:0] © صفحة رسمية

Isolotto APD 1980 Isolotto APD 1980
Via Pio Fedi, 7
Florence, 50142

Isolotto 1980 Associazione Podistica Dilettantistica

Centro Storico Lebowski Centro Storico Lebowski
Centro Sportivo Tavarnuzze
Florence

Il Centro Storico Lebowski è una Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica che nasce come emanazione della propria tifoseria