Biblioteca Nazionale Club Alpino Italiano

Biblioteca Nazionale Club Alpino Italiano

Commenti

Ringraziamo Linda Cottino, Valentina Varoli, Davide Longo per il piacevole pomeriggio che ci ha permesso di tornare indietro nel tempo, nel 1864, anno della prima salita femminile al Monviso, epoca ricca di cambiamenti politici, sociali, economici, con uno sguardo particolare su Verzuolo, comune in provincia di Cuneo, sui suoi illustri abitanti e in modo particolare sulla famiglia Boarelli.
Cenno di luna Un cenno di luna soffusa a levante appena rischiara il dorso gibboso del Monte, la prima lampara ha gettato le reti in un mare di marmo... Per coloro che amano le escursioni, ecco a voi un "taccuino" davvero utile: gli acquerelli precisi ed emozionanti di Lucilla CARCANO, accompagnati dai brevi testi che riescono a stimolare la nostra curiosità di Mario CALBI, vi fanno venir voglia di indossare scarponi e zaino per imboccare i viottoli del Monte (come lo chiamiamo noi liguri) a scoprire piccole esistenze fino a ieri sconosciute.
Il piccolo tino, che si vede nell’immagine, era stato costruito da mio zio che di mestiere faceva il Bottaio e venne successivamente utilizzato per produrre lo “schiachetrà” (vino dolce tipico delle 5 Terre). Il laboratorio da Bottaio, situato nel paesino di Fontona, frazione di Levanto limitrofa alle 5 Terre, è stato restaurato dai miei nipoti e trasformato in un gradevole monolocale (Cod. Reg. AAUTSP10625) con 4 posti letto. Cfr. sito web: www.duecaseafontonadilevanto.it
La casa di Gemma, una piccola casa, situata a Fontona, frazione del comune di Levanto, limitrofa alle 5 Terre. La casa è stata restaurata di recente come casa vacanze con 2 camerette ed un vano più ampio ad suo di sala e cucina, per un totale di 4 + 2 posti letto. Il bagno, bello e spazioso è stato ricavato dalla vecchia cucina e, si è deciso di mantenere, al solo a scopo estetico, il vecchio forno a legna che si vede nell'immagine. Per saperne di più: www.duecaseafontonadilevanto.it
Un mito lo riconosci dall’uscita di scena.
Un'esplorazione escursionistica sulle #montagne della Val d'Ala (#VallidiLanzo)
Nel patrimonio escursionistico si annovera, a pieno diritto, anche la libertà di frequentazione.
Montagna e piste nell'epoca dei cambiamenti climatici
L’ Associazione di volontariato Circolo “Stella Sassaia”, con il Patrocinio del COMUNE DI CAMPIGLIA CERVO , Provincia di Biella indice la prima edizione 2017 del CONCORSO DI POESIA LE VITE DELLA MONTAGNA Il Concorso si articola in due sezioni: Sezione A: che ha come tema Le vite della montagna inteso come espressione dei vari e diversi aspetti in cui si articola l’esistenza sia degli uomini che della natura in montagna; Sezione B: a tema libero PER SCARICARE IL REGOLAMENTO COMPLETO: www.sassaia.eu PER INFORMAZIONI: Telefonare direttamente al numero, evitando l’utilizzo degli sms: 3489980987. Scrivere al seguente indirizzo e-mail: [email protected] Chi desiderasse informazioni sulle possibilità di pernottamento in zona può cercare su internet notizie sulla Valle Cervo.
PER QUEI POCHI CHE NON SONO RIUSCITI A VENIRE A SASSAIA L'ESTATE SCORSA... L’ Associazione di volontariato Circolo “Stella Sassaia”, con il Patrocinio del COMUNE DI CAMPIGLIA CERVO , Provincia di Biella, indice la SECONDA edizione 2018 del CONCORSO DI POESIA “LE VITE DELLA MONTAGNA” La scadenza per l’invio delle opere è fissata per il 31 maggio 2018. Il Concorso si articola in due sezioni: Sezione A: ha come tema “Le vite della montagna” inteso come espressione dei vari e diversi aspetti in cui si articola l’esistenza sia degli uomini che della natura in montagna; per questa sezione possono essere presentati elaborati in dialetto, con traduzione a fronte; Sezione B: tema libero. PER SCARICARE IL REGOLAMENTO COMPLETO E LA SCHEDA DI ADESIONE: www.sassaia.eu. PER INFORMAZIONI: Telefonare direttamente al numero, (evitando l’utilizzo degli sms): 3489980987. Scrivere al seguente indirizzo e-mail: [email protected]. Chi desiderasse informazioni sulle possibilità di pernottamento in zona può cercare su internet notizie sulla Valle Cervo.
LA PIADINA ROMAGNOLA VERA ARTIGIANALE A DOMICILIO V,PERRONE 2 V.P, D ACAJA 61 V.M, CRISTINA 135 TO

Biblioteca specializzata, fondata nel 1863, conserva 39.000 volumi, 20.000 annate di periodici (1654 testate) sulle montagne di tutto il mondo.

Biblioteca Nazionale del Club Alpino Italiano A Torino dal 1863, è una biblioteca specializzata con un patrimonio documentario in continuo aggiornamento composto da 33.000 monografie (tra cui libri antichi, studi scientifici, etnografici, linguistici, tutti i classici dell’alpinismo in varie lingue, manuali e guide); 1.650 testate di periodici di tutto il mondo, con oltre 18.500 annate; circa 9.000 carte topografiche correnti e storiche; un archivio storico con documenti provenienti da fondi personali e sezionali, riordinati dalla Soprintendenza Archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta, con inventario online su http://siusa.archivi.beniculturali.it/ Catalogo online: http://mnmt.comperio.it e www.librinlinea.it . Servizio fotocopie e riproduzioni digitali. Contatti: [email protected]; tel. 011 6603849

Normali funzionamento

Museo Nazionale della Montagna

Giovedì 17 settembre 2020 la musica invaderà il #Museomontagna!

🎸#RockTheMountain!🏔 aprirà ufficialmente al pubblico portandovi nel mondo della cover art.

Trento Film Festival

Ieri sera si è conclusa la 68.edizione del Trento Film Festival | Montagne e culture ma il festival continua online 🎬🏔️🥇

Guarda i film vincitori dei Premi speciali (ma anche tutti gli altri) sulla nostra piattaforma streaming 👉 https://online.trentofestival.it/

E affrettati a noleggiare i tuoi titoli preferiti, alcuni, come "Cholitas" di Jaime Murciego e Pablo Iraburu, hanno già superato le 500 visioni e sono sold out.

Scopri tutti i film premiati 👉http://bit.ly/68TrentoFestival

ph: Michele Purin

CAI - Club Alpino Italiano

📚 Se siete di passaggio al Trento Film Festival non dimenticate di far visita a Montagnalibri in Piazza Fiera: troverete anche i libri del #ClubAlpinoItaliano! 😍

youtube.com

Raffaela Valiani (CoBiS) - Il progetto CoBiS LOD in cinque minuti

Bellissimo video che con apparente semplicità spiega come i Linked Open Data (https://dati.cobis.to.it/) migliorano le potenzialità dei cataloghi delle biblioteche (compresa quella del CAI) collegandoli fra loro e con altre fonti esterne, per una migliore fruizione dei patrimoni bibliotecari, archivistici e museali sia cartacei che digitali.

Il CoBiS ha avviato negli ultimi anni due iniziative che intendono migliorare la fruizione del patrimonio librario e archivistico conservato: il progetto CoB...

dati.cobis.to.it

dati.cobis.to.it

Bellissimo video che con apparente semplicità spiega come i Linked Open Data (https://dati.cobis.to.it/) migliorano le potenzialità dei cataloghi delle biblioteche (compresa quella del CAI) collegandoli fra loro e con altre fonti esterne, per una migliore fruizione dei patrimoni bibliotecari, archivistici e museali sia cartacei che digitali.

dati.cobis.to.it Portale bibliografico del CoBiS

Museo Nazionale della Montagna

Novità editoriale! 📚

🎬 ⛏️ È uscito il volume “Ciak, si scala! Storia del film di alpinismo e di arrampicata” del giornalista Roberto Mantovani, con la curatela di Marco Ribetti, vicedirettore e conservatore della Cineteca #Museomontagna.

Il libro ripercorre la lunga storia del cinema di alpinismo, dal film Cervino 1901 al cinema digitale del nuovo millennio, portando l’attenzione del lettore anche oltre le Alpi, luogo di nascita del genere, per abbracciare le montagne del mondo intero ⛰️

“Ciak, si scala!”, edito dal CAI - Club Alpino Italiano con il Museo Nazionale della Montagna - CAI - Sezione di Torino e l’International Alliance for Mountain Film - IAMF, è acquistabile nelle librerie specializzate e on line su store.cai.it, sia in italiano sia nella versione inglese 🇬🇧

up-climbing.com

Piolet d’Or a Catherine Destivelle

Eccezionale alpinista, grande anche come editrice e scrittrice

up-climbing.com Premio alla carriera per la grande alpinista francese

caitorino.it

Montagne. Mito e fortuna delle Alpi Occidentali tra Ottocento e Novecento

caitorino.it Ultima settimana per poter ammirare gli splendidi dipinti esposti presso il Museo Civico di Usseglio, visitabile tutti i giorni fino al 26 luglio nell’orario 10.00 -12.00 e 14.00 -18.00. Il Museo Civico Alpino “Arnaldo Tazzetti” di Usseglio, capofila ...

Registrazione della videoconferenza di giovedì 2 luglio
https://drive.google.com/file/d/1btqPAsFsqgo_0TJwTMy6_nmLWnZXhWQu/view?usp=sharing

ANNIBALE SALSA – I PAESAGGI DELLE ALPI – Donzelli – Roma 2019
Un viaggio nelle terre alte tra filosofia, natura e storia

Gianluigi Montresor, presidente della CAI - Sezione di Torino, apre l’incontro organizzato con il Museo Nazionale della Montagna, ringraziando Vincenzo Torti presidente generale del CAI - Club Alpino Italiano per la partecipazione a questa particolare edizione di “Leggere le montagne” e presenta l’autore: Annibale Salsa antropologo, già presidente del Club Alpino Italiano dal 2004 al 2010, ha insegnato all’Università di Genova filosofia e antropologia culturale; attualmente presidente del Comitato Scientifico dell’Accademia della Montagna del Trentino; autore di diversi libri e saggi sulla montagna, collabora con molti organismi internazionali; nel 2004 ha vinto il Premio ITAS col libro Il tramonto delle identità tradizionali. Spaesamento e disagio esistenziale nelle Alpi.
(Profilo su http://accademiamontagna.tn.it/annibale-salsa)

Giovedì 2 luglio, ore 18,30 - 19,30

La Biblioteca Nazionale CAI con il Museo Nazionale della Montagna presenta

I PAESAGGI DELLE ALPI. UN VIAGGIO NELLE TERRE ALTE TRA FILOSOFIA, NATURA E STORIA
di Annibale Salsa

Donzelli editore, Roma 2019

Vincenzo Torti, presidente generale del CAI - Club Alpino Italiano, dialogherà con l’Autore, antropologo e past president CAI. Con la partecipazione di Gianluigi Montresor presidente del CAI - Sezione di Torino

Link per seguire l'incontro: meet.google.com/vrm-njzt-cci

l paesaggio per Annibale Salsa è il risultato dell’interazione tra il terreno, inteso come dimensione fisica dell’ambiente naturale, e l’azione umana portatrice di cultura. È uno spazio di vita in cui riconoscersi. Individuare modelli di sviluppo sostenibile che sappiano rispondere a dei limiti etici stabiliti e condivisi. Tra i vari tentativi fatti in questa direzione c’è quello svizzero che sul modello di wilderness ha applicato il concetto di area protetta al Parco nazionale dell’Engadina.

enricocamanni.it

Enrico Camanni – Scrittore, giornalista, alpinista

Per chi non ha potuto collegarsi venerdì scorso è disponibile la registrazione dell'incontro organizzato con il Museo Nazionale della Montagna: un vivace confronto condotto da Gianluigi Montresor sul nuovo genere letterario del giallo alpinistico, sulle politiche editoriali e su vari altri temi legati all'ampia attività di Enrico Camanni giornalista, scrittore, presidente dell'Associazione Dislivelli, da sempre legato ai temi ambientali e al rapporto città montagna.

Per un problema tecnico mancano i primi minuti di presentazione dell'autore. Chi volesse informarsi sulla sua ampia produzione editoriale e non solo, può visitare il sito www.enricocamanni.it

https://drive.google.com/file/d/1mqjf6ILPZHKDLxBlCrQEjmg3vl1_PNFT/view?usp=sharing

enricocamanni.it

Link per seguire la diretta: https://meet.google.com/grm-juwi-bow

🔜 Oggi pomeriggio alle 18.30 vi aspettiamo online con il primo appuntamento estivo di LEGGERE LE MONTAGNE.

Enrico Camanni parlerà del suo ultimo libro
UNA COPERTA DI NEVE
in dialogo con Gianluigi Montresor, presidente del CAI - Sezione di Torino.

📖 Sul Monte Bianco, all’inizio dell’estate, una donna sopravvive alla valanga provocata dal crollo di un seracco. La trovano sola, legata a una corda con nessuno all’altro capo, senza identità e senza memoria. Inizia così la
difficile indagine dell’ormai noto Nanni Settembrini, guida e capo del Soccorso Alpino, che anno dopo anno delle valanghe ha imparato un’unica cosa: sono un capriccio di neve senza spiegazione, ed evitarle è questione di secondi.

▶️ Ecco il link di accesso: https://meet.google.com/grm-juwi-bow

Biblioteca Nazionale Club Alpino Italiano CAI - Club Alpino Italiano

LEGGERE LE MONTAGNE online

la Biblioteca Nazionale del Club Alpino Italiano e il Museo Nazionale della Montagna - CAI - Sezione di Torino presentano gli appuntamenti estivi.

I tradizionali incontri con gli autori si trasferiscono temporaneamente dalla Sala degli Stemmi alla piattaforma Meet. Il link per la diretta online verrà comunicato il giorno stesso in mattinata, tramite una newsletter e i canali social.
Il link per seguire la diretta domani venerdì 26-6 ore 18,30 - 19,30 è https://meet.google.com/grm-juwi-bow

UNA COPERTA DI NEVE di Enrico Camanni

Mondadori, Milano 2020

Gianluigi Montresor, presidente della sezione CAI Torino si intratterrà con l’autore del romanzo giallo ambientato sul Monte Bianco.

All’inizio dell’estate, una donna sopravvive alla valanga provocata dal crollo di un seracco. La trovano sola, legata a una corda con nessuno all’altro capo, senza identità e senza memoria. Inizia così la difficile indagine dell’ormai noto Nanni Settembrini, guida e capo del Soccorso Alpino, che anno dopo anno delle valanghe ha imparato un’unica cosa: sono un capriccio di neve senza spiegazione, ed evitarle è questione di secondi.

saperedigitale.org

Sapere digitale: un ciclo di webinar di approfondimento

saperedigitale.org Un ciclo di webinar su biblioteche e archivi per ragionare sulla ripartenza

Oltre 10.000 pagine digitalizzate dei notiziari storici della Sezione di Torino sono disponibili gratuitamente online su Internet Archive (https://archive.org/search.php?query=subject%3A%22Collezioni+digitali+di+area+piemontese%22&and%5b%5d=creator%3A%22club+alpino+italiano+%3A+sezione+di+torino%22)

L’operazione, curata dalla Biblioteca nazionale del CAI - Club Alpino Italiano è stata possibile grazie al progetto finanziato dalla Regione Piemonte CoBiS Digital Library & Archives per la digitalizzazione di fondi bibliografici e archivistici appartenenti alle raccolte delle biblioteche specialistiche torinesi del coordinamento CoBiS.

Il notiziario ufficiale del CAI Torino ha cambiato titolo e impostazione più volte, dal primo Comunicato mensile del 1920 fino a Monti e Valli dal 1946 al 2018.
Le ricerche sono facilitate dalla possibilità di ricerca full text.

La Biblioteca riapre, con una novità: una terrazza per i lettori.

Dal 3 giugno sarà di nuovo possibile la consultazione, su appuntamento, anche nel nuovo spazio esterno, su una terrazza affacciata sul bosco.

Vi aspettiamo!

COBIS

La Biblioteca nazionale del CAI - Club Alpino Italiano ha partecipato all'innovativo progetto sui Linked Open Data applicati ai dati catalografici di 12 biblioteche (dati.cobis.to.it) di cui l' Accademia delle Scienze di Torino è ente capofila. L'evento ufficiale di presentazione è stato annullato ma gli interventi dei relatori sono disponibili sul canale Youtube del Coordinamento.

Dai Linked Open Data agli strumenti Wiki
Trasformazioni in corso per le biblioteche specialistiche
E' on line il nuovo canale youtube del CoBiS con quattro interventi che presentano i due lavori CoBiS LOD e CoBiS Digital Library & Archives
Date un'occhiata!

Una bellissima mostra e un catalogo disponile su https://www.mountainmuseums.org/qui-ce-un-mondo-fantastico-sguardi-contemporanei-sugli-archivi-del-museomontagna/

Oggi il Museo riapre: vieni a trovarci
🌎 Qui c'è un mondo fantastico! 🌎

Mostra a cura di Veronica Lisino e Giangavino Pazzola. Con Marina Caneve, #VittorioMortarotti, Laura Pugno e Davide Tranchina

📅 Dal 26 maggio all'8 novembre 2020

L’iniziativa è parte del progetto iAlp - Musei Alpini Interattivi, programma France Italie ALCOTRA - Italia Francia ALCOTRA, che il Museomontagna porta avanti con il MUSEE ALPIN Chamonix (2017-2020).

Per la visita è necessario rispettare le misure di sicurezza ed essere muniti di mascherina.�😷

Anche la biblioteca è quasi pronta!
Questa settimana è già attivo il servizio di prestito, dalla prossima anche la consultazione in sede, ma su appuntamento. Vi aspettiamo!

✨ Siamo pronti a ripartire! ✨
Da martedì 26 maggio, il #museomontagna riapre al pubblico con il consueto orario:
⏰ Martedì - Domenica 10-18

Vi aspettiamo con due nuove mostre:
🌎 Qui c'è un mondo fantastico. Sguardi contemporane sugli archivi del Museomontagna
A cura di Veronica Lisino e Giangavino Pazzola

❄️ Sulle tracce dei ghiacciai. On the trail of the glaciers.
A cura di Associazione Macromicro
Nell'ambito di On the Trail of the Glaciers

Non dimenticatevi la mascherina 😷

[05/15/20]   Da lunedì 18 maggio la Biblioteca riprenderà a fornire alcuni servizi da remoto: informazioni bibliografiche, scansioni di materiale librario e archivistico e consigli per l'utilizzo delle risorse online.

A breve sarà riattivato il servizio di prestito e, compatibilmente con le misure di prevenzione sanitaria, anche la consultazione in sede su prenotazione.

caitorino.it

Museomontagna Virtual Tour

caitorino.it Venerdì 15 maggio, h 17,  scopri gli archivi del museo in compagnia di Veronica Lisino, conservatrice della Fototeca del Centro Documentazione del Museomontagna. Evento gratuito, posti limitati. Prenotazione obbligatoria Un viaggio virtuale negli ar...

caisidoc.cai.it

Scrittori per le biblioteche CAI - PASTORE e MOROSINI

Gli storici Stefano Morosini e Alessandro Pastore presidente del Centro editoriale del CAI - Club Alpino Italiano hanno gentilmente concesso la pubblicazione di un saggio scritto a quattro mani L'ALPINISMO AL FEMMINILE, in «Olimpia. Rivista interdisciplinare su donna e sport», n. 1/2017

Il pdf è disponibile su https://caisidoc.cai.it/biblioteche-cai/bibliocai/scrittori-per-le-biblioteche-cai-pastore-e-morosini/

Olimpia è un rivista scientifica nata nel 2017 per iniziativa di un gruppo di socie e soci della SISS - Società Italiana di Storia dello Sport, dedicata a un argomento ancora poco valorizzato nella ricerca.

Gli autori dell'articolo propongono un quadro quantitativo e qualitativo della presenza femminile nella storia sociale e culturale dell’alpinismo.

caisidoc.cai.it Gli storici Alessandro Pastore e Stefano Morosini hanno gentilmente concesso la pubblicazione di un saggio scritto a quattro...

CAI - Sezione di Torino

⚠️ Cosa si può e cosa NON si può fare in montagna: dall'escursionismo all'arrampicata, dalle nuove regole per i rifugi alla chiusura dei bivacchi.

Ce lo spiegano Hervé Barmasse ed il Presidente Generale del CAI - Club Alpino Italiano

Il Ruwenzori : viaggio di esplorazione e prime ascensioni delle piu alte vette nella catena nevosa situata fra i piu grandi laghi equatoriali dell'Africa centrale / S. A. R. il principe Luigi Amedeo di Savoia; relazione di Filippo de Filippi;...

L'Accademia delle Scienze di Torino arricchisce l'offerta della propria teca digitale con la preziosa pubblicazione su una grande spedizione scientifica e alpinistica del Duca degli Abruzzi

archive.org The BookReader requires JavaScript to be enabled. Please check that your browser supports JavaScript and that it is enabled in the browser settings. You can also try one of the other formats of the book.

Bip Biblioteche in Piemonte

Questo sabato parleremo di come stanno "resistendo" vista la data importante ;-) le biblioteche pubbliche in epoca di Coronavirus. Ne parleremo con Cecilia Cognigni, Coordinatrice della Commissione nazionale sulle biblioteche pubbliche dell' Associazione Italiana Biblioteche - AIB.

E poi tante curiosità: #librophonica, consigli di lettura dei bibliotecari sulla web radio di Rete Italiana di Cultura Popolare, consigli musicali a cura dei bibliotecari del CSBNO e la #maratonafenogliana del Centro studi 'Beppe Fenoglio' per restare in tema.
E libro musicato a cura di Valeria Nigro della Biblioteca Civica "Nuto Revelli" di Cavallermaggiore! 📕🎼

👉Insomma... vi aspettiamo sabato mattina dalle 10 alle 11 su Radio Beckwith Evangelica!

Su https://caisidoc.cai.it/ è disponibile una lettura ad alta voce per ragazzi.
Francesca Brunetti ha letto per noi un brano del suo libro UNA RAGAZZA IN CIMA in cui narra la storia di Henriette d’Angeville, la prima vera alpinista a calcare la cima del Monte Bianco sfidando pregiudizi e stereotipi.
Un approccio inusuale e divertente all’alpinismo dell’Ottocento!
Grazie all'autrice e a Sinnos Editrice per la gentile concessione.

Museo Nazionale della Montagna

✨ È online https://www.mountainmuseums.org/ il portale che rende fruibile digitalmente una selezione delle collezioni catalogate e digitalizzate e delle mostre realizzate dal #museomontagna e dal MUSEE ALPIN Chamonix negli ultimi tre anni: il Museomontagna propone 5.000 beni dei 30.000 schedati, il Musée Alpin 3.000 su 15.000.

📚 Ricco di aree tematiche, facile e divertente da esplorare, il portale è realizzato per il progetto #iAlp France Italie ALCOTRA - Italia Francia ALCOTRA. Viaggiate e scoprite con noi le montagne del mondo restando comodamente seduti sul divano!

youtube.com

The Backyard

Bellissimo film proposto oggi dal CAI - Sezione di Torino
The Backyard... scialpinismo e sci ripido dietro a casa! autoprodotto dal team Effetto Albedo

Siamo sicuri di conoscere tutto del "nostro giardino dietro casa"? Abbiamo mai provato ad esplorarlo fino in fondo, nei meandri più nascosti e dimenticati?
Sulle montagne vicino a Torino si trovano ancora zone inesplorate ed avventure impensabili... perché il cancello da superare per conoscersi e vivere emozioni autentiche è solo dentro di noi!

Scopri di più su albedo90.blogspot.com >

CondividiFacebookTwitterRedditWhatsAppGmail
facebook youtube twitter
monti valli

2019 - Self-produced film on our home mountains Are we sure to know everything about our backyard? Have we ever tried to explore it completely in the most hi...

#oleggoacasa - Scrittori per le biblioteche del CAI, 4
La giornalista e alpinista Linda Cottino ha letto per noi un brano del suo libro NINA DEVI TORNARE AL VISO, Fusta editore, 2019 dedicato ad Alessandra Boarelli, prima donna a raggiungere la cima del Monviso nel 1864,, quando l’alpinismo era di esclusivo predominio maschile.
Il podcast è on line su https://caaisidoc.cai.it

Chi era davvero la giovane pioniera del Viso? Questo libro getta un po’ di luce sulla vita, sulla personalità della protagonista e sull’ambiente culturale in cui maturò la decisione di salire sul “Re di pietra”.
La biografia è anche racconto, tra documenti d’archivio e parti romanzate, dell’alpinismo femminile nell’Ottocento e di come la donna abbia svolto un ruolo troppo spesso relegato all’oblio ma fondamentale nell’evoluzione di questa disciplina.

Our Story

Biblioteca Nazionale del Club Alpino Italiano A Torino dal 1863, è una biblioteca specializzata con un patrimonio documentario in continuo aggiornamento composto da oltre 40.000 monografie (tra cui libri antichi, studi scientifici, etnografici, linguistici, tutti i classici dell’alpinismo in varie lingue, manuali e guide); 1.650 testate di periodici di tutto il mondo, con 20.000 annate; circa 9.000 carte topografiche correnti e storiche; un archivio storico con documenti provenienti da fondi personali e sezionali, riordinati dalla Soprintendenza Archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta, con inventario online su http://siusa.archivi.beniculturali.it/ Catalogo online: http://caisidoc.cai.it

Periodici digitalizzati: http://www.tecadigitalecai.it/periodici/index.php

Servizio fotocopie e riproduzioni digitali. Contatti: [email protected]; tel. 011 6603849

Vuoi che la tua azienda sia il Palestra più quotato a Turin?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Video (vedi tutte)

Presentazione della prima biografia di Alfredo Corti
Il coraggio di dire no interventi, parte 2
Il coraggio di dire no
Il Sessantotto degli alpinisti, verso un nuovo mattino

Ubicazione

Indirizzo


Salita Al CAI Torino, 12
Turin
10131

Orario di apertura

Martedì 12:00 - 18:00
Mercoledì 10:00 - 16:00
Giovedì 12:00 - 18:00
Venerdì 10:00 - 16:00
Altro Turin palestre (vedi tutte)
Palestra Il Mio Mondo Palestra Il Mio Mondo
Via Mario Leoni, 14
Turin, 10134

Da anni appassionati di sport, esperti di Fitness e sempre attenti alla qualità e all'innovazione dei servizi offerti. Dal 1991 abbiamo creato un centro pronto ad accoglierti e motivarti nei tuoi allenamenti.

ASD ARTE DANZA Torino ASD ARTE DANZA Torino
Via Testona, 11
Turin, 10127

Associazione Sportiva Dilettantistica Maestri Diplomati M.I.DA.S. Maria Grazia LAVEZZI e Daniele PERETTI Luisa MARCHISIO e Claudio MAZZOLA

Torino Riding Club Torino Riding Club
Corso Galileo Ferraris 200
Turin, 10121

Maneggio affiliato Fise immerso nel verde di Torino, all’interno del Centro militare Porcelli. Il maneggio dispone di tre istruttori di diverso livello per venire incontro alle necessità di bambini e adulti, amatori e agonisti!

MOMI Boutique MOMI Boutique
VIA PO, 35/F
Turin, 10121

Negozio di Abbigliamento femminile a Torino

ACSI TORINO ACSI TORINO
Via Giuseppe Vernazza 5
Turin, 10136

Ente di affiliazione e di promozione sportiva e culturale

Juveiran Juveiran
Via Berta 5 , Grugliasco
Turin

صفحه رسمی یووه ایران در فیس بوک ؛ وب سایت : https://www.juveiran.ir

Wiley X Italy Wiley X Italy
Via Drovetti 4
Turin, 10138

Wileyx produce occhiali per lo sport con i più alti standard di sicurezza, gli unici ad avere certificazione ANSI, EN166 F/S, HVP, ASTM F 803.

Juventus Supporters Blog Juventus Supporters Blog
Turin

_★★★_ Blog italiano della Juventus, qui non pubblichiamo bufale, solamente notizie ufficiali! ★★ Twitter: @jblog1897 ★★ Instagram: @juventusblog1897

Casa Boxing Gym a.s.d Casa Boxing Gym a.s.d
Via Verres 7
Turin, 10155

Mens sana in corpore sano

Tricking To Tricking To
Via Pacchiotti 71
Turin, 10146

----- TRICKING ----- Kicks | Flips | Twists

Feva Feva
Corso Traiano 8/h/f
Turin, 10135

Tabaccherie in: - Corso Traiano 8, TO - Cc MONDOJUVE, Nichelino (TO) #feva