ASD Canottieri Comunali Firenze

Tutti gli sport della pagaia e del remo.http://www.canottiericomunalifirenze.it/depliant.pdf

MARIO LEONI REGALA ALLA CANOTTIERI LA SUA VISTA SULL’ARNO

Cinque giovani canoisti, intenti nel gesto atletico della pagaiata, colti al passaggio davanti alle “Ville sull’Arno”. E’ questa la vista sull’Arno che Mario Leoni ha donato alla Canottieri Comunali Firenze, una tecnica mista di matita, china e olio su tavola di legno, un dipinto delle dimensioni di 80 cm per 45cm.
“Canoisti sotto le ville d’Arno” è il titolo dell’opera che, dallo scorso Natale, fa bella mostra di sé in palestra, l’unico punto della società dal quale non si possono scorgere i passaggi delle barche sul fiume.
“Quel tratto d’Arno mi è sempre piaciuto, con la bellezza dell’edificio che ha ospitato la famiglia Alighieri nel ‘400 e poi i “macchiaioli” fiorentini - spiega Mario Leoni. Un giorno ho soffermato lo sguardo sui ragazzi in barca e mi è piaciuto il connubio tra la bellezza del paesaggio e quella del gesto tecnico e atletico dei canoisti.”
L’opera è stata realizzata durante il lockdown del 2020, quando Mario Leoni ha avuto il tempo e l’ispirazione per realizzarla. Leoni, formatosi al liceo Artistico di Firenze, disegna e dipinge per motivi professionali nel campo della moda.
“Questo lavoro ha un duplice significato per me molto importante - spiega Mario Leoni. Da una parte ho voluto dare un nuovo utilizzo al legno di un bancale gettato via, riportandolo a nuova vita con un trattamento adatto ad accogliere la pittura. Dall’altro ho voluto testimoniare il mio legame profondo con lo sport della canoa e con la nostra società, alla quale mi sono legato all’età di quindici anni senza mai interrompere la mia esperienza sia come socio che come atleta”.

[01/08/21]   Informiamo che stiamo riscontrando dei problemi con il sito web della società e che siamo al lavoro per ripristinarlo al più presto possibile.
Ci scusiamo per il disagio.

RINVIATA L’ASSEMBLEA DEI SOCI, NOVITA’ SULLE QUOTE SOCIALI

In base alle ultime disposizioni del Consiglio dei Ministri del 4/1/21 che prevedono nei giorni 9 e 10 gennaio 2021 l’applicazione su tutto il territorio nazionale delle misure previste per la cosiddetta “zona arancione” (articolo 2 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2020), la convocazione dell’Assemblea Ordinaria dei soci per domenica 10 gennaio 2021 ore 10 (ordine del giorno: nomina della Commissione Elettorale) è rinviata a domenica 24 gennaio, sempre alle ore 10.

Nel frattempo, però, ci sono novità importanti riguardo alle quote sociali. Tutti i dettagli sul sito web.

La dodicesima edizione della Befana della Canottieri Comunali Firenze, causa Covid, non si è svolta con la consueta festa in riva d'Arno. Ci siamo affidati ai volontari della Misericordia di Badia a Ripoli e al Cisom per far giungere ai più piccoli le 400 calze che Esselunga ci ha generosamente donato.

Foto: Simone Sabatini.

La dodicesima edizione della Befana della Canottieri Comunali Firenze, causa Covid, non si è svolta con la consueta festa in riva d'Arno. Ci siamo affidati ai volontari della Misericordia di Badia a Ripoli e al Cisom per far giungere ai più piccoli le 400 calze che Esselunga ci ha generosamente donato.

Foto: Simone Sabatini.

Grazie al Gruppo Firenze - CISOM - Corpo Italiano di Soccorso dell' Ordine di Malta e alla Misericordia di Badia a Ripoli che ci stanno aiutando per far avere ai bambini le calze della Befana donateci da Esselunga !

Domani non ci sarà la consueta festa alla Canottieri ma la nostra Befana non si è scoraggiata...
Abbiamo consegnato le 400 calze donate da Esselunga ai volontari della Misericordia di Badia a Ripoli e del Gruppo Firenze - CISOM - Corpo Italiano di Soccorso dell' Ordine di Malta per aiutarci a distribuirle ai bambini. Evviva la Befana!

Grazie alla Misericordia di Badia a Ripoli e al CISOM Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta, la nostra Befana non si ferma neanche con il Covid e le 400 calze donate da Esselunga arriveranno ai bambini ugualmente!

[01/04/21]   Il 2020 è stato un anno difficile ma anche con tante belle esperienze, come quella fatta dai nostri giovanissmi canoisti a Saint Pierre de Boeuf in Frnaica, accompagnati dal grande allenatore Ettore Brigo, per una settimana di acqua mossa e divertimento ! Ecco il film di quell'avventura

Mascherati e distanti ma restano allenati, i nostri ragazzi del centro avviamento allo sport.

DRAGON BOAT, GABRIELE MACIOCCO ELETTO IN CONSIGLIO FEDERALE

Si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio Federale della Federazione Italiana Dragon Boat per il quadriennio 2021 - 2024.
In rappresentanza della nostra società Canottieri Comunali Firenze, è stato eletto Gabriele Maciocco mentre alla guida della federazione è stato riconfermato il presidente uscente Antonio De Lucia.
Dal presidente sono arrivati calorosi ringraziamenti al nostro Stefano Frosini, che ha lavorato nella consiliatura appena conclusa offrendo un prezioso contributo per la digitalizzazione della FIDB con la creazione della piattaforma informatica e altri aspetti organizzativi. Anche il fatto che in tempo di Covid sia stato possibile svolgere le assemblee federali online, è stato per merito del suo interessamento.
Per i prossimi anni, il nuovo consiglio lavorerà su molti progetti tra cui quello, ambizioso e possibile, per lo svolgimento in Italia dei campionati mondiali per nazioni del 2024. La federazione punterà sul bacino artificiale di Ravenna, ottimo per manifestazioni di dragon boat grazie alle sue caratteristiche e dotazioni. Qui s’intende portare anche una parte delle manifestazioni nazionali del dragone, finora concentrate tra Roma, Sabaudia e Firenze dove più frequentemente si svolgono raduni e gare.
Ad agosto 2021 dovrebbe svolgersi il campionato europeo per club in Ucraina, a Kiev, prossimo appuntamento internazionale dove la Canottieri Comunali Firenze parteciperà sia come equipaggio di società che come equipaggio che da un contributo alla squadra nazionale italiana.
Il presidente De Lucia ha pubblicamente ringraziato anche la Canottieri Comunali Firenze per il contributo che ha dato negli anni.
Da tutti noi, l’augurio di buon lavoro al presidente e al nuovo consiglio federale.

Nella foto da sinistra Antonio De Lucia e Gabriele Maciocco

STABILITI QUANDO E COME FREQUENTARE LA CCF DURANTE LE FESTIVITA’. CONVOCATA ANCHE L’ASSEMBLEA DEI SOCI

In vista delle prossime festività e dei cambiamenti che ci saranno alla fruizione della società per le misure anti Covid, il Consiglio Direttivo della Canottieri Comunali Firenze ha deliberato le modalità di accesso per il prossimo periodo.
Nei giorni nei quali ci troveremo nella cosiddetta “zona gialla” e “zona arancione”, chiusura degli spogliatoi e della palestra ma possibilità di effettuare attività sportiva all’aperto singolarmente; vietato l’utilizzo di barche multiple.
Nei giorni di “zona rossa”, chiusura dell’intera sede.

E’ stata anche convocata l’assemblea ordinaria dei soci per domenica 10 gennaio 2021 alle ore 10.00, con all’ordine del giorno la nomina della Commissione Elettorale per il rinnovo delle cariche.

Grazie ai custodi, anche alla Canottieri Comunali è arrivata l'atmosfera del Natale....

TOSCANA REGIONE ARANCIONE, RIAPRE LA CANOTTIERI COMUNALI FIRENZE

Con gli ultimi recenti cambiamenti dovuti al passaggio della Toscana a regione di colore arancione, secondo le disposizioni per il contenimento del contagio del Covid, sono in vigore le seguenti norme per la frequentazione della sede e lo svolgimento delle attività sportive:
• non è consentito l’uso della palestra ai soci. Al momento possono utilizzare la palestra solo gli atleti già autorizzati, sotto la diretta responsabilità degli allenatori e sempre nel rispetto delle norme di distanziamento e senza alcun assembramento.
• i soci possono effettuare solo attività sportiva all’aperto nel rispetto delle norme di distanziamento e senza alcun assembramento.
• i soci possono utilizzare solo barche singole; il pontile può essere occupato al massimo da tre sole persone. Gli allenatori e gli istruttori CAS devono fare rispettare questa norma ai propri atleti.
• in accordo con le direttive della FICK gli spogliatoi rimangono aperti secondo le regole in vigore prima dell’ingresso in zona rossa.
• i locali sociali saranno sanificati secondo le direttive del nostro responsabile servizio prevenzione e protezione.
• deve essere sempre utilizzata la mascherina eccetto durante l’attività sportiva.
• sono riaperti i corsi CAS.

Ieri la piena dell’Arno ha portato un grande tronco d’albero ad incastrarsi sotto uno dei nostri pontili. Grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco il problema è stato risolto

Chiusi per COVID ... 😢

CHIUSO PER COVID

In base all’ordinanza del Ministro della Salute per cui la regione Toscana diventa zona rossa, a partire da domani 15 Novembre la Sede della Società sarà chiusa, come pure tutte le attività del CAS.
Si informano i proprietari di barche che viene data loro la possibilità di portare le proprie imbarcazioni al di fuori della sede entro il prossimo mercoledì 18 Novembre. Non è consentito l’utilizzo dei pontili della Società.
Infine gli atleti di interesse nazionale, il cui elenco è stato recentemente inoltrato alla Direzione Cultura e Sport del Comune di Firenze, possono continuare gli allenamenti a porte chiuse sotto la diretta responsabilità dei propri allenatori.

DA PUBLIACQUA UN SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CANOTTIERI COMUNALI FIRENZE

Publiacqua S.p.A. ha assegnato alla Canottieri Comunali Firenze un contributo di 510 euro, nell’ambito del progetto di sostegno alle realtà sportive che hanno dovuto fronteggiare le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria per il Covid-19.
La Canottieri ha partecipato, lo scorso 30 settembre, al click day dedicato al mondo dello sport e così beneficiato di uno dei contributi economici che l’azienda fiorentina dell’acqua ha messo a disposizione per le società sportive dilettantistiche del territorio.
Dal Consiglio Direttivo, da tutti i soci e atleti della Canottieri Comunali Firenze, il più sentito ringraziamento per questa sponsorizzazione, che aiuta concretamente la società in un momento in cui si trova nuovamente limitata nelle sue attività sportive e sociali.

NUOVO DPCM, SPOGLIATOI CHIUSI E SOLO ATTIVITA’ ALL’APERTO

In base all’art 1 comma 9 lettera f dell’ultimo DPCM, l’uso degli spogliatoi è interdetto da venerdì 6 novembre fino al 3 dicembre. Rimane solo la possibilità di effettuare attività sportiva all’aperto e sempre nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento.
La saletta corpo libero rimane sempre disponibile per depositare eventuali borse.

Nuovo DPCM, chiusa la palestra ai soci. Solo attività all'aperto.

Il Consiglio Direttivo ha deliberato, sulla base delle ultime recenti disposizioni del DPCM in materia di contrasto alla diffusione del Covid-19, le seguenti norme per la frequentazione della sede e lo svolgimento delle attività sportive:
non è consentito l’uso della palestra ai soci
si può effettuare solo attività sportiva all’aperto, nel rispetto delle norme di distanziamento e senza alcun assembramento
possono essere utilizzate solo barche singole
spogliatoi maschile: massimo 5 persone in contemporanea
spogliatoi femminili: massimo 3 persone in contemporanea
si entra nello spogliatoio prendendo l’apposito segnaposto presente fuori dalla porta di entrata, una volta uscito il socio rimette il segnaposto sanificato al suo posto; la mancanza del segnaposto significa che sono presenti il numero massimo consentito di persone nello spogliatoio
utilizzare sempre la mascherina nello spogliatoio, può essere tolta solo durante la doccia
CAS: è consentito l’accesso allo spogliatoio
atleti: sarà stilata una lista degli atleti che possono accedere in palestra.

CANOA MARATONA, OTTIMO BILANCIO PER LA CANOTTIERI COMUNALI E PER FIRENZE

Si sono svolti a Firenze tra sabato 24 e domenica 25 ottobre i Campionati Italiani di canoa maratona, con il grande successo di Matteo Graziani che si è laureato campione italiano.
Sono stati circa 180 gli atleti che si sono presentati alle boe di partenza per contendersi il titolo tricolore, in rappresentanza di 41 società da tutta Italia. Edizione questa molto condizionata dagli sviluppi della pandemia, a cominciare dal fatto che il campionato di maratona ha di fatto calato il sipario sulla stagione canoista 2020, quando di solito questa specialità è la prima ad essere disputata.
Comunque, il meteo ha favorito lo svolgimento delle gare e siamo felici che sia andato tutto per il meglio, contando qualche centinaio di persone tra atleti, staff tecnico e accompagnatori, che hanno soggiornato nella nostra città per tre giorni.

Torniamo ai risultati sportivi. Bellissima vittoria nella categoria Senior per il neo campione Matteo Graziani, che ha chiuso gli oltre 26 km di percorso in 2h02.50 davanti a Stefano Angrisani del CUS Milano e Francesco Balsamo della LNI Cagliari. Quarto posto per l’altro atleta della Comunali, Giovanni Bandini. Graziani ha preso subito il comando della gara insieme ad altri tre atleti, che hanno condotto le prime fasi della maratona. Un passaggio dopo l’altro, però, Matteo Graziani ha aumentato progressivamente il vantaggio sugli inseguitori, andando a chiudere con distacco di sicurezza la sua gara.
Quinto posto in categoria Under23 per Guido Conciarelli.
Ragazzi K1: secondo posto per Niccolò Biondo; dodicesimo Andrea Biagini e tredicesimo Luca Cantori.
Cadetti B K1: terzo posto per Michele Sandrucci; undicesimo Niccolò Bassilichi e dodicesimo Daniele Bolun. Nella stessa categoria ma femminile, secondo posto per Tina Abbate.
Altre categorie del K1: vittoria di Antonio Rogai e terzo posto di Roberto Degl’Innocenti tra i Master G; terzo posto di Massimo Mori nei Master H;

In K2: quarto posto per la coppia Graziani-Bandini in categoria Senior; vittoria per il duo Biondo-Biagini tra i Ragazzi; secondo posto per Sandrucci-Bassilichi in categoria Cadetti.
Campioni Italiani K2 in categoria Master G, Giancarlo Fianchisti e Giovanni Mazzoleni; secondi Massimo Mori e Roberto Degl’Innocenti.

Campionato Italiano Canoa Maratona 2020

Campionato Italiano Canoa Maratona 2020

Congratulazioni a Matteo Graziani, campione italiano senior di canoa maratona!!

Il primo trasbordo dei senior

Il gruppo di testa dei senior al primo passaggio

La nebbia sta svanendo, è tutto pronto per il via ai Campionati Italiani di canoa maratona

Sta per iniziare un weekend di grande sport a Firenze con i Campionati Italiani di canoa maratona. In gara tutte le categorie, maschili e femminili, dai Cadetti ai Master. Ne vedremo delle belle! Alle 10.00 ne parleremo a Lady Radio insieme a Carlo Carotenuto.

La pizzeria Tanit firenze ha attivato una convenzione con i soci e gli atleti della Canottieri Comunali Firenze: dieci per cento di sconto sulla spesa, direttamente alla cassa. Potete vedere il menù qui sotto o visitare la loro pagina Facebook. Buon appetito!

Boe, tappeti per il trasbordo, preparazione dei pontili: lavori in corso per la preparazione delle gare di canoa maratona del fine settimana.

Oggi abbiamo presentato alla stampa, insieme all'assessore allo sport Cosimo Guccione i Campionati Italiani di canoa maratona che si terranno a Firenze il prossimo weekend. Sono attesi duecento atleti e centinaia di accompagnatori che, tra una gara e l'altra, approfitteranno per visitare Firenze da turisti.

SABATO 24 E DOMENICA 25 OTTOBRE TORNA LA CANOA MARATONA A FIRENZE

Si svolgeranno a Firenze il prossimo weekend i Campionati Italiani di maratona. Una splendida occasione per vedere in acqua i migliori specialisti italiani di una disciplina spettacolare.

Vuoi che la tua azienda sia il Palestra più quotato a Florence?

Clicca qui per richiedere la tua inserzione sponsorizzata.

Video (vedi tutte)

Yoga con elena D'Elia

Ubicazione

Telefono

Indirizzo


Lungarno Ferrucci 4
Florence
50136

Orario di apertura

Lunedì 08:30 - 21:00
Martedì 08:30 - 21:00
Mercoledì 08:30 - 21:00
Giovedì 08:30 - 21:00
Venerdì 08:30 - 21:00
Sabato 08:30 - 18:30
Domenica 08:30 - 13:00
Altro Istruttore di fitness e sport Florence (vedi tutte)
Dott.ssa Flavia Di Miceli - Scienze Motorie e Massoterapia Dott.ssa Flavia Di Miceli - Scienze Motorie e Massoterapia
Via Dei Bruni, 1
Florence, 50131

Sono Flavia Di Miceli, laureata con lode in Scienze Motorie, in Massoterapia e specializzata in Esercizio Correttivo.

EMS International Congress EMS International Congress
Via Del Cavallaccio 36
Florence, 50142

#EMSIC 2019 Firenze 9 Novembre 2019 L'evento dell'anno dedicato EMS Training. Tutti i maggiori esponenti di ricerca italiana ed internazionale radunati a Firenze.

Kodokan01 Kodokan01
Via Magellano, 11
Florence, 50127

La Palestra Kodokan01 è un Centro di quasi 5000mq tra spazi interni ed esterni. Principale Scuola di Arti Marziali e Sport da combattimento della Toscana.

Fit Village Studio Fit Village Studio
Via Il Prato 40r
Florence, 50123

Bodybyalex Bodybyalex
Istituto Di Cure Fisiche Florence Srl, Via Del Sansovino, 192,
Florence, 50142

Personal Training Nutrizione Integrazione

Istituto wushu della città di Firenze asd Istituto wushu della città di Firenze asd
Via Agostino Di Duccio,17
Florence, 50143

Arti marziali, benessere e cultura cinese dal 1988

Tennis HD Tennis HD
Via Dei Vecchietti 6
Florence, 50123

TENNIS HD è un programma di allenamento per giocatori di Tennis, che consente di analizzare il proprio gioco tramite video HD giocando contro una macchina lanciapalle evoluta, la Tennis Machine.

Bodyline Firenze Bodyline Firenze
3/AR Via Dello Steccuto, Firenze FI 5014150141
Florence, 50141

Official page of BodyLine in Florence. Like us on Facebook for all our updates!

Pattinaggio Boschetto Pattinaggio Boschetto
Via Di Soffiano 11
Florence, 50143

Un posto dove si impara a pattinare, a stare insieme e a crescere: con e senza ruote!

Master Ding Academy Firenze Master Ding Academy Firenze
Via De' Serragli 102
Florence, 50125

Traditional Tai Chi Chuan Instruction - Advanced Tai Chi Chuan

ASD Taekwondo Alligator ASD Taekwondo Alligator
Via Domenico Moreni, 14
Florence, 50135

Associazione sportiva che tiene corsi di Taekwondo WTF (arte marziale coreana) per ragazzi e adulti a Firenze sud

ZUMBA Florence ZUMBA Florence
Florence

ZUMBA FITNESS® classes for All in the Heart of Florence